A L T E R A U D I O
A    L    T    E    R    A    U    D    I    O

Questa pagina è dedicata alla valvola 300B, un'altra veterana che vide la luce nella prima metà del secolo scorso e che, insieme alla altrettanto nota 2A3, è considerata da molti il non plus ultra nell'impiego di amplificatori da 8 - 10 watt ; da impiegare con diffusori dalla sensibilità medio - alta per ottenere realistici livelli di ascolto. Impiegata in configurazione pushpull, come nei miei SINTESI MONO di seguito presentati, si ottengono circa 20 watt di sopraffina musicalità.

 

SINTESI MONO .  Terminato alla fine di Febbraio 2007,  questo sistema  è stato suddiviso in due telai perfettamente identici per motivi pratici e, fattore piu' importante, tecnici. Suddividendo i pesi si agevola sicuramente lo spostamento ed il posizionamento di decine di chilogrammi di "ferro" e componenti vari, con gran sollievo dei ripiani di appoggio e della schiena del (fortunato?) possessore; la diafonia fra i canali destro e sinistro e la separazione stereo non sono sicuramente un problema; il posizionamento dei trafo di alimentazione rispetto a quelli di segnale è stato studiato piu' accuratamente e quindi minime sono le interferenze reciproche, cosi' come piu' accuratamente sono stati studiati i percorsi di massa delle varie sezioni amplificatrici, a tutto vantaggio della reiezione ai disturbi elettromagnetici che sempre sono in agguato, pronti ad essere captati in circuiti ad alta impedenza come normalmente sono i valvolari.

Si tratta (anche in questo caso, poichè lo amo particolarmente per le prestazioni raggiungibili)  di un circuito pushpull  "vero" , cioè dallo stadio di ingresso fino al trasformatore di uscita. Il segnale proveniente dal preamplificatore viene applicato ad un trasformatore di ingresso, un pregevole componente professionale e vintage progettato dalla americana ADC per applicazioni militari e broadcasting, resinato e blindato in MUmetal, con rapporto di trasformazione in salita,  che opera lo sfasamento nei due poli e li trasferisce alle griglie della prima valvola, un doppio triodo E80CC; qui  il segnale subisce una prima amplificazione per poi essere inviato ad un doppio SRPP di 6SN7, che pilota le finali. Grazie ad un trasformatore di uscita avvolto "ad hoc" per questo circuito, questi finali riescono ad erogare oltre 22 Watt RMS in classe A .Variando il bias, cioè la tensione negativa presente sulle griglie delle valvole finali, tramite dei potenziometri multigiri, si puo' regolare e bilanciare perfettamente la corrente che scorre nei due rami del pushpull. All'uopo è fornito un pratico apparecchietto - BIAS TESTER .

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Francesco Izzo Via Dante Alighieri 436 74121 taranto

  Per contatti urgenti :  3294370431 

 

  mailto   :    info@alteraudio.it

     

           WWW.TUBEDATA.INFO