A L T E R A U D I O
A    L    T    E    R    A    U    D    I    O

La valvola 845 è considerata da molti audiofili la regina dei triodi . E' a riscaldamento diretto, cioè il filamento ( heater ) ed il catodo sono una entità unica . Insieme alle simili 211, VT4C, 805, 833, quando accese emanano una luce tendente al bianco, affascinante, così come è affascinante il suono prodotto da questi tubi, progettati intorno agli anni trenta del secolo scorso per specifico uso industriale-militare ( erano prevalentemente impiegati nei grossi trasmettitori radio ) . Impiegarla negli amplificatori audio è alquanto problematico, se non pericoloso, a causa dell alte tensioni da utilizzare - circa 1000-1200 volt DC - per ottenere circa 20 watt in classe A a monotriodo (cioè con un solo tubo finale) e oltre 60 in pushpull.

Le elevate tensioni in gioco comportano una grande difficoltà nel progettare gli elementi di contorno ( alimentatore, trasformatori di uscita ) e sconsigliano l'utilizzo da parte di hobbisti inesperti : una scossa a 1000 volt E' LETALE !

Ma se tutto funziona per il meglio, che musica !  

In foto è presentato un canale di uno dei miei progetti piu' impegnativi, il MASTER 845. Si tratta di un amplificatore finale dual mono, dal peso esuberante suddiviso in tre telai, due per i canali destro - sinistro ed uno per alloggiare i 4 grossi trasformatori di alimentazione . E' un pushpull di 845 da circa 60 watt, pilotato dalle meravigliose 300B caricate con induttanze, stadio di ingresso a trasformatore accoppiato alla valvola 6SN7. L'apparechhio ha un circuito di bias fisso, cioè regolabile (sembra una contraddizione in termini ma non lo è) dall'utente per mezzo di 4 potenziometri multigiri, due per le 845 finali e due per le 300B pilota. La corrente di bias impostata è leggibile tramite lo strumento da pannello, in questo modo si può tenere sotto controllo il giusto funzionamento dell'apparecchio. Il progetto è ora di proprietà di un amico audiofilo che, fra l'altro, è un artigiano-vetrinista specialista nella lavorazione del plexyglass, il risultato estetico, bello a mio parere, è visibile nella foto in basso. 

Questo amplificatore pilota meravigliosamente praticamente tutti i tipi di diffusori, al momento è collegato a diffusori elettrostatici QUAD ESL 2905. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Francesco Izzo Via Dante Alighieri 436 74121 taranto

  Per contatti urgenti :  3294370431 

 

  mailto   :    info@alteraudio.it

     

           WWW.TUBEDATA.INFO